Eventi Acsit, Fotografie, News

Festa ACSIT Sabato 18 Febbraio a partire dalle ore 14.30

42

Dalle ore 14.30 in poi,ci troviamo presso la sede in Piazza S.Croce 19 per incontrarci, salutarci, conoscerci e passare un po’ di tempo tra amici per una giornata conviviale e di festa.
Passeremo il pomeriggio insieme e sarà un’occasione per scambiarci idee sui programmi e sulle tante cose che l’ACSIT ha in ponte di realizzare nei prossimi mesi.
Sarà anche l’occasione per iscriversi all’Associazione o, per chi è già socio, di rinnovare l’adesione per il 2017. Il costo della tessera quest’anno è stato fissato in 20 euro a persona (10 euro per chi non ha superato i 35 anni) e, grazie alle convenzioni attivate dalla FASI, con l’iscrizione si ha diritto all’ applicazione delle riduzioni con i collegamenti per la Sardegna.

Ma sabato 18, alle ore 17.00, sarà un momento importante anche per quanto riguarda le attività dell’Associazione.
Presso la sede ACSIT saranno nostri ospiti, infatti, gli scrittori Claudio Moica e Nicola Coccia che, alle ore 17.00, in una presentazione incrociata, illustreranno le loro ultime fatiche letterarie.
Claudio Moica (San Giovanni Suergiu 1963), poeta e artista, vive a San Giovanni Suergiu. Dopo aver terminato gli studi superiori si trasferisce a Firenze dove scopre le sue doti di poeta. In questa occasione conosce il poeta Luigi Natale che lo introduce alla poesia e alla conoscenza di Mario Luzi. Nel 2004 ha pubblicato il suo primo libro di poesie, “Vertigini di vita”, e da allora ha dato alle stampe numerose raccolte, sino all’ ultimo volume di narrativa, “Contraddizioni di un uomo”, uscito nel 2016.
Nicola Coccia, giornalista per oltre trent’anni a La Nazione, è autore del libro “L’arse argille consolerai”, un volume che ricostruisce alcuni aspetti della vita dello scrittore Carlo Levi, dal confino alla Liberazione di Firenze, attraverso testimonianze, foto e documenti inediti.

Continueremo la serata con un aperitivo offerto a tutti gli intervenuti e con altri momenti di intrattenimento che in questi giorni definiremo.

Siete invitati tutti a intervenire, dunque, per passare qualche ora in compagnia e in amicizia.

lettera-patrocinio-coccia-moica_1

 

letto (35) volte

About the author / 

Elio Turis

Related Posts

come diventare socio

Le modalità per associarsi all’ACSIT sono le seguenti:
SOCIO ORDINARIO: quota associativa di 20 euro; SOCIO UNDER 35: quota associativa di 10 euro;
Come pagare la quota associativa:
Contanti: presso la nostra sede sociale in Piazza Santa Croce 19, Firenze;
- Bonifico bancario: sul concorrente bancario IBAN: IT 71 Q 01030 02804 000000120109
- Bollettino postale: sul conto numero 17385501

Completa la tua iscrizione

servizio biglietteria

Il nostro servizio biglietteria di permettere di viaggiare in Sardegna a tariffe agevolate. Scopri come fare cliccando qui per contatti scrivia a: biglietteria@acsitfirenze.net

Wisdom Informatica

sconti dal 20% al 40% per i socio A.C.S.I.T.

Con tessera annuale valida

CATEGORIE

I PIù LETTI DI OGGI

I Più LETTI DELLA SETTIMANA

PROSSIMI EVENTI ACSIT