Eventi Acsit, Fotografie, News, Senza categoria

Progetto Distanti ma uniti.Casa Sardegna on line “CUCINA SARDA.ARCIGNA E SCONOSCIUTA” Conversazione con Giovanni Fancello

13

”Cucina sarda. Arcigna e sconosciuta”

Sabato 27 marzo 2021 alle ore 10.00 Italia; Shanghai   ore 17:00, Tokyo ore 18:00, Argentina ore  6:00 e  nord America ore 7:00, il circolo sardo con sede a Tokyo “ISOLA GIAPPONE”, che  fa parte del Progetto di “Distanti ma Uniti. Casa Sardegna on line” che collega tutti i circoli sardi del mondo. 

L’evento si realizzerà sulla piattaforma zoom.us; potrà inoltre essere seguito sul gruppo Facebook “Distanti ma uniti.Casa Sardegna on line” e sulla piattaforma TV Ajò Noas.

La cucina sarda è senza dubbio una delle punte della nostra identità culturale. quello che già era conosciuto agli amatori dell’isola si è diffuso esponenzialmente grazie ai mezzi moderni di comunicazione virtuale che hanno portato immagini e impressioni delle tavole sarde in angoli distantissimi dall’isola. Si parla molto di cucina, dunque, ma spesso con poca vera conoscenza. 

Giovanni Fancello, giornalista, scrittore e gastronomo, si è dedicato alla ricerca delle tracce della nostra cucina nelle fonti storiche con grande passione e dedizione.  

Per l’incontro “La cucina sarda, arcigna e sconosciuta” Giovanni Fancello farà un exursus dei piatti che fanno parte della nostra tradizione culinaria. 

Giovanni Fancello è giornalista, scrittore, gastronomo. Collaboratore del quotidiano “La Nuova Sardegna”, curatore del blog “In coghina”, è Prefetto per la Sardegna per l’Accademia Italiana Gastronomia Storica AIGS e scrive su “Taccuini Storici”. È Ispettore per la guida nazionale “Espresso Ristoranti” e cura la rubrica “Appunti di Cucina” per la radio nazionale Fizzshow. 

Ha pubblicato, tra gli altri, “Sabores de Mejlogu”, “Sardegna a Tavola”, “Pasta: storie ed avventure di un cibo tra Sardegna e Mediterraneo”, “Le Sagre della Sardegna tra il sacro ed il profano” e “Durches, un viaggio nella storia dei dolci dall’antichità’ ai giorni nostri”. 

letto (12) volte

About the author / 

Elio Turis

Related Posts

come diventare socio

Le modalità per associarsi all’ACSIT sono le seguenti:
SOCIO ORDINARIO: quota associativa di 20 euro; SOCIO UNDER 35: quota associativa di 10 euro;
Come pagare la quota associativa:
Contanti: presso la nostra sede sociale in Piazza Santa Croce 19, Firenze;
- Bonifico bancario: sul concorrente bancario IBAN: IT 71 Q 01030 02804 000000120109
- Bollettino postale: sul conto numero 17385501

servizio biglietteria

Il nostro servizio biglietteria di permettere di viaggiare in Sardegna a tariffe agevolate. Scopri come fare cliccando qui. Per contatti scrivi a: bigliettazione@acsitfirenze.it

CATEGORIE

PROSSIMI EVENTI ACSIT